IMG_6103.jpeg

MI PRESENTO

Sono Insegnante specializzata, Pedagogista, Psicomotricista Relazionale, Psicodrammatista e Terapista della Neuro e Psicomotricità dell'Età Evolutiva (TNPEE).

 

Lavoro da quarant'anni in ambito scolastico e da trenta in ambito libero professionale, integrando l'insegnamento e la pedagogia speciale, con l’approccio psicomotorio e psicodrammatico, valorizzando l'attenzione ai bambini, nella loro integrità personale e sociale.

Ho operato 7 anni in ambito riabilitativo come psicomotricista: prima negli anni '80, in un'Equipe Medico Psico Pedagogica, presso il Consorzio Sanitario di Zona di Salò e per altri cinque  presso il Centro di Riabilitazione AXIA di Bologna, occupandomi di disturbi dello sviluppo, integrando l'approccio psicomotorio con quello sistemico relazionale, rivolto ai bambini e alle loro famiglie.

 

Ho contribuito alla creazione e allo sviluppo del Progetto AGIO, progetto integrato di psicomotricità educativa e preventiva, volto a favorire l'inclusione e la promozione del benessere per tutti i bambini, all'interno della scuola primaria e delle scuole dell'infanzia.

 

Da questa esperienza trentennale, sviluppata prima a San Lazzaro, poi nell'Istituto Comprensivo n. 7 e infine nelle scuole dell'infanzia di Bologna è nato il libro Psicomotricità a scuola, edito da Erickson nel 2009.

Sono Psicodrammatista moreniana, formata prima a Brescia, con Terenzio Formenti, Psicodrammatista e Psicoanalista di Gruppo, poi Milano con Giovanni Boria, presso il Centro Studi di Psicodramma di Via Cola Montano.

Mi sono trasferita a Bologna per seguire gli studi di Pedagogia, laureandomi nel 2005 con una tesi sulla psicomotricità in ambito educativo e preventivo, dalla quale è nato il libro Psicomotricità a scuola.

 

Coordinatrice dell'Area Tirocini Docente di Metodi e tecniche di progettazione e conduzione psicomotoria, nel Master di Psicomotricità Educativa e Preventiva dell'Università di Bologna. 

 

Docente della Formazione Complementare in Psicomotricità Educativa e Preventiva di Bologna e della Scuola triennale di Psicomotricità Relazionale di Varese, diretta dal Dott. Roberto Soru.

Ho operato molti anni in ANUPI, Associazione Nazionale Unitaria Psicomotricisti Italiani, coordinando la Sezione Regionale ANUPI Emilia Romagna e facendo parte del Gruppo Nazionale ANUPI per la Progettazione e la Ricerca in ambito socio educativo, da cui è nato il testo Psicomotricità Educazione e Prevenzione, edito da Erickson nel 2006. 

Nel 2012 ho partecipato alla fondazione di ANUPI Educazione, Associazione Nazionale Unitaria Psicomotricisti Italiani di area socio educativa, di cui sono stata Segretaria Nazionale per quasi dieci anni.

 

Sono membro fondatore del Comitato Scientifico della Collana editoriale Strumenti di Psicomotricità e di Neuro e Psicomotricità dell'Età Evolutiva, pubblicata dal Centro Studi Erickson con la collaborazione di ANUPI Educazione. 

Sono Iscritta alle seguenti Associazioni Professionali:

 

  • Elenco Professionale degli Psicomotricisti di ANUPI Educazione

  • Albo dei Terapisti della Neuro e Psicomotricità dell'Età Evolutiva, Elenco Speciale

  • Ordine TSMR: Terapisti Sanitari di Radiologia Medica e delle professioni sanitarie tecniche, della prevenzione e della riabilitazione.